Solo quattro GP per la Scuderia Lancia, in due dei quali partita in pole position, la scuderia si ritira dopo la morte del grande campione italiano Alberto Ascari, Gianni Lancia cede il materiale a Ferrari, che iscrive le Lancia al GP Italia del 1955, ma non le schiera in gara. A Montecarlo la Lancia schiera anche Chiron, campione d'anteguerra, che con i suoi 55 annni é il pilota pił anziano a dispitare un Gp di F1 (FOTO). Ascari porta la Lancia alla vittoria nel GP di Napoli del 1955, gara fuori classifica svoltasi a Posillipo l'  8 maggio 1955.

Nel 1956 con delle Lancia D50 rivedute la Ferrari vince il suo terzo titolo costruttori, con Fangio

Anno 1954 GP disputati 1
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Ascari Scuderia Lancia Lancia D50 1         1 1 1              
Villoresi Scuderia Lancia Lancia D50 1                            
Anno 1955 GP disputati 3
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Ascari Scuderia Lancia Lancia D50 2                            
Villoresi Scuderia Lancia Lancia D50 2     1       2       1      
Castellotti Scuderia Lancia Lancia D50 3         1   6 1            
Chiron Scuderia Lancia Lancia D50 1                            
Valenzano Scuderia Lancia Lancia D50       1                      
Villoresi Scuderia Ferrari Lancia D50   1                          
Farina Scuderia Ferrari Lancia D50   1                          

 


I PROGETTISTI

1954: Lancia D50 - Vittorio Jano