Benetton

L'industria di abbigliamento trevigiana entrò in F.1 come sponsor della Tyrrell nel 1983, il bottino fu di una vittoria con Alboreto a Detroit. Nel 1984 l'accordo biennale passa alla Euroracing che gestisce le ALFA Romeo. All'inizio della stagione 1985 la Toleman si ritrova in grave crisi finanziaria e in soccorso arriva proprio la Benetton che rileva la scuderia nel mese di maggio; per ottenere una fornitura di pneumatici competitiva viene rilevata la Spirit che aveva un contratto con la Pirelli. Dal 1986 la squadra cambia nome in Benetton Formula con a disposizione i motori BMW e Peter Collins come manager: arriva grazie a mancato cambio delle gomme il primo successo in Messico con Berger. 
Nel 1987 nasce il sodalizio con la Ford per i motori ufficiali; con piloti Boutsen, Nannini, Pirro, Herbert e Fabi giunge un buon numero di punti finchè a Suzuka 1989 arriva la seconda vittoria, favorita però dalla squalifica di Senna. Alla direzione si succedono Davide Paolini e soprettutto Flavio Briatore. Nelle ultime due gare della stagione 1990 arrivano due vittorie con Piquet, persino una doppietta a Suzuka con Moreno che ha sostituito Nannini coinvolto in un incidente aereo. Un'altra vittoria arriva a Montreal l'anno successivo con il brasiliano, inoltre giunge l'astro nascente Michael Schumacher.

 Il tedesco vince in Belgio nel 1992 e in Portogallo nel 1993. Il 1994 è l'anno del primo titolo mondiale a cui fa seguito il trionfo del 1995 con 11 successi ed il titolo costruttori, in questo campionato anche Herbert vince due gare.  A fine 1994 cessa l'accordo con la Ford per passare alla Rénault che dura fino al 2000, anche attraverso il marchio Supertec.
Dopo la partenza di Schumacher (e dei progettisti Byrne e Brawn) i risultati si fanno inferiori (arriva comunque un successo in Germania con Berger nel 1997, l'ultimo); nelle ultime tre stagioni Fisichella e Wurz pur mettendosi in evidenza, soprattutto il primo, non hanno mai visto il podio dall'alto.  Nel marzo 2000 la Rénault ha annunciato l'acquisto della squadra che fino alla fine del 2001 manterrà comunque il suo nome pur essendo sviluppata dal costruttore francese. In tutto 260 partecipazioni, 27 vittorie, 15 poles, 36 GPV, due mondiali piloti (1994/95), un mondiale costruttori (1995)   -  nel 2002 la Benetton é stata acquistata dalla Renault

Anno 1986 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Fabi T. Benetton Formula Ltd Benetton B186 BMW 16         2 1 2       1      
Berger Benetton Formula Ltd Benetton B186 BMW 16       1   2 17   1   1 2    
Anno 1987 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Fabi T. Benetton Formula Ltd Benetton B187 Ford 16           1 12   1 1 2 1    
Boutsen Benetton Formula Ltd Benetton B187 Ford 16             16   1 2 3      
Anno 1988 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Nannini Benetton Formula Ltd Benetton B188 Ford 16           1 12   2   1 2    
Boutsen Benetton Formula Ltd Benetton B188 Ford 16             27   5 1 1 2    
Anno 1989 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Nannini Benetton Formula Ltd Benetton B188/89 Ford 16       1     32 1 2 2 1 1    
Herbert Benetton Formula Ltd Benetton B188 Ford 5   1         5     1 1      
Pirro Benetton Formula Ltd Benetton B188/89 Ford 10             2       1      
Anno 1990 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Piquet Benetton Formula Ltd Benetton B189B/190 Ford 16       2     44 1 1 2 4 2    
Nannini Benetton Formula Ltd Benetton B189B/190 Ford 14           1 21 1 2 2   1    
Moreno Benetton Formula Ltd Benetton B190 Ford 2             6 1            
Anno 1991 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Piquet Camel Benetton Ford Benetton B190B/191 Ford 16       1     26,5   2 1 3 1    
Moreno Camel Benetton Ford Benetton B190B/191 Ford 11           1 8     2 1      
Schumacher Camel Benetton Ford Benetton B191 Ford 5             4       1 2    
Anno 1992 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Schumacher Camel Benetton Ford Benetton B191B/192 Ford 16       1   2 53 3 4 3        
Brundle Camel Benetton Ford Benetton B191B/192 Ford 16             38 1 4 4 2      
Anno 1993 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Schumacher Camel Benetton Ford Benetton B193 Ford 16       1   5 52 5 3          
Patrese Camel Benetton Ford Benetton B193 Ford 16             20 1 1 1 3 1    
Anno 1994 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Schumacher Mild Seven Benetton   Benetton B194 Ford 14       8 6 8 92 2            
Verstappen Mild Seven Benetton Benetton B194 Ford 10             10   2   1      
Letho Mild Seven Benetton Benetton B194 Ford 6             1         1    
Herbert Mild Seven Benetton Benetton B194 Ford 2                            
Anno 1995 CAMPIONATO COSTRUTTORI GP disputati 17
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Schumacher Mild Seven Benetton   Benetton B195 Renault 17       9 4 8 102 1 1   1      
Herbert Mild Seven Benetton Benetton B195 Renault 17       2     45 1 1 4 1 1    
Anno 1996 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Berger Mild Seven Benetton   Benetton B196 Renault 16           1 21 1 1 3   2    
Alesi Mild Seven Benetton   Benetton B196 Renault 16           2 47 4 4 2   1    
Anno 1997 GP disputati 17
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Berger Mild Seven Benetton   Benetton B197 Renault 14       1 1 2 27 1   3   2    
Alesi Mild Seven Benetton   Benetton B197 Renault 17         1   36 4 1   3 2    
Wurz Mild Seven Benetton Benetton B197 Renault 3             4   1          
Anno 1998 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Fisichella Mild Seven Benetton Playlife Benetton B198 Playlife 16         1   16 2     1 1    
Wurz Mild Seven Benetton Playlife Benetton B198 Playlife 16           1 17     5 1      
Anno 1999 GP disputati 16
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Fisichella Mild Seven Benetton Playlife Benetton B199 Playlife 16             13 1   1 2      
Wurz Mild Seven Benetton Playlife Benetton B199 Playlife 16             3       1 1    
Anno 2000 GP disputati 17
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Fisichella Mild Seven Benetton Playlife Benetton B200 Playlife 17             18 1 2   2      
Wurz Mild Seven Benetton Playlife Benetton B200 Playlife 17             2       1      
Anno 2001 GP disputati 17
Pilota entrant modello/motore gare NP NQ FOR vitt. pole GPV punti 2 3 4 5 6 7 8
Fisichella Mild Seven Benetton Renault Benetton B201 Renault 17             8   1 1   1    
Button Mild Seven Benetton Renault Benetton B201 Renault 17             2       1      

 


I PROGETTISTI

  • 1986: Benetton B186 - Rory Byrne
  • 1987: Benetton B187 - Rory Byrne
  • 1988: Benetton B188 - Rory Byrne
  • 1989: Benetton B189, B189B - Rory Byrne
  • 1990: Benetton B190, B190B - Rory Byrne, John Barnard
  • 1991: Benetton B191, B191B - Rory Byrne, John Barnard, Ross Brawn, Gordon Kimball
  • 1992: Benetton B192 - Ross Brawn, Rory Byrne
  • 1993: Benetton B193, B193B - Ross Brawn, Rory Byrne
  • 1994: Benetton B194 - Ross Brawn, Rory Byrne
  • 1995: Benetton B195 - Ross Brawn, Rory Byrne
  • 1996: Benetton B196 - Ross Brawn, Rory Byrne
  • 1997: Benetton B197 - Pat Symonds, Nick Wirth
  • 1998: Benetton B198 - Pat Symonds, Nick Wirth
  • 1999: Benetton B199 - Pat Symonds, Nick Wirth
  • 2000: Benetton B200 - Pat Symonds, Tim Densham
  • 2001: Benetton B201 - Pat Symonds, Tim Densham