CURIOSITA' STATISTICHE 2012

il sito www.formulauno.info si occupa essenzialemente di "fredde" statistiche, in questa ottica proponiamo una disamina gara per gare di quando Ú successo a livello statistico/curiositÓ.

 

 

GP AUSTRALIA
debutto assoluto per i piloti Pic e Vergne e per i costruttori Marussia e Caterham. La Renault diventa Lotus GP. Ritornano Raikkonen (assente dal 2009) Grosjean ed Hulkenberg. Ricciardo conquista i primi punti in carriera, netre Grosjean (terzo in prova) la miglior sua prestazione in qualifica.
GP MALESIA
secondo podio e primo posto per il messicano Perez, l'ultimo sio connazionale a salire sul podio era stato Pedro Rodriguez nel 1971 con la BRM. E' anche il miglior risultato in assoluto per la Sauber (se non si considera la parentesi BMW), da segnalare due motori Ferrari ai primi due posti montati su monoposto diverse. Primi punti per Vergne alla sua seconda gara. Raikkonen conquista il GPV, se si considera come nuovo costruttori la Lotus GP Ú il primo risultato da albo d'oro di questo costruttore.
GP CINA
prima vittoria e prima pole  per Rosberg e per la Mercedes dopo il ritorno in F1 (l'ultima era stata di Fangio nel 1955), il figlio di Keke detiene comunque uno dei record che in F1 possono essere solo eguagliati ma non battuti avendo conquistato il GPV all'esordio con la Williams nel 2006. A proposito di GPV, il primo anche per il giapponese Kobayashi che raggiunge i connazionali Hoshino e Nakaima padre. Primo GPV anche per la Sauber (se non si considera la parentesi BMW).  Primi punti mondiali in assoluto per Grosjean, si segnala anche il ritorno di Schumacher in prima fila e le due Williams a punti, da segnalare anche gli zero punti in classifica per Massa, dopo tre gare piuttosto insolito per un pilota Ferrari.
GP BAHREIN
prima vittoria stagionale per Vettel, che conquista anche pole e GPV, nelle prime quattro gare 4 vincitori diversi con 4 marche diverse, non capitava dal 1983, in quell'anno i primi 4 GP furono appannaggio di Piquet (Brabham BMW) Watson  (Mclaren-Ford), Prost (Renault), Tambay (Ferrari), da notare che in questo caso anche i 4 motori erano diversi (tre turbo e solo l'aspirato Ford) , mentre quest'anno ci sono state due vittorie Mercedes, per quanto riguarda la nazionalitÓ dei piloti un ex equo due tedeschi, uno spagnolo ed un inglese nel 1983, due francesi, un brasiliano ed un inglese nel 2012. Da segnalare anche il primo podio in carriera per Grosjean, era dal 1998 che un pilota francese (Alesi) non saliva sul podio! Infine primo podio anche per la Lotus GP.